BENI DI PRIMA NECESSITA’

Sin dalle prime ore che hanno seguito le forti scosse di ottobre, IoNonCrollo ha potuto raccogliere le numerosissime donazioni di beni

Grazie agli spazi messi a disposizione dal Cus Camerino e da diversi privati IoNonCrollo ha potuto raccogliere e stoccare le numerosissime donazioni di beni, prodotti, giochi e materiali di vario genere provenienti dal cuore grande di tutta Italia e distribuirli alle famiglie e ai cittadini terremotati che ne hanno avuto bisogno. Questo ci ha permesso di sopperire alle prime necessità degli sfollati che in pochi secondi si sono trovati senza più nulla, ma non hanno mai perso la tenacia e la forza di andare avanti.