top of page
logo.png

TESSERAMENTO ANNO 2023-2024

Tu puoi fare la differenza

3ca110de-0d88-446a-a680-111daf03dd35.JPG

Rinnovo ONLINE

Campagna tesseramento 2023/2024

Rinnova il tesseramento direttamente online. Paga in totale sicurezza utilizzando la piattaforma PayPal, la procedura è semplicissima:
- premi il tasto "Rinnova ora" 
- scrivi sulla causale nome cognome e indirizzo mail
L'importo da versare è di 15,00 € a socio.

Rinnova il tuo impegno

Campagna tesseramento 2023/2024


RINNOVA l'impegno con IONONCROLLO, continua a sostenerci!

Se sei un nuovo socio compila ed inviaci per mail il modulo di iscrizione.

Image by Mika Baumeister
WhatsApp Image 2024-04-19 at 21.39_edited.jpg

Caro amico sostenitore, 
abbiamo terminato le due strutture, gli interni e stiamo per completare le finiture esterne!

seguici per rimanere aggiornato, abbiamo ancora bisogno del Tuo aiuto.

Continua a sostenerci!

DSCN0154.JPG

CHI SIAMO

L’associazione IoNonCrollo nasce a Camerino (MC) a seguito dei devastanti eventi sismici dell’ottobre 2016, per volontà di un gruppo di giovani e professionisti, sia residenti in città che studenti dell’Università di Camerino, che hanno deciso di fare la propria parte sia durante la prima fase critica dell’emergenza che, soprattutto, nella ricostruzione fisica, sociale, economica e culturale della propria città, dell’intero territorio e con essi del proprio futuro, decisi più che mai a non arrendersi e a non abbandonare la terra che li ha visti nascere o che generosamente li ha accolti.
Le scosse del 26 e del 30 ottobre 2016 hanno letteralmente e drammaticamente distrutto tutti i paesi dell’Alto Maceratese, che oggi sono interamente da ricostruire; luogo di storia millenaria, di tradizioni legate alla terra, di natura incontaminata, di enogastronomia e prodotti tipici, di arte e cultura, che vive principalmente di turismo e di piccola e media impresa. E non può e non vuole morire..

IL QUARTIERE DELLE ASSOCIAZIONI

Il territorio Camerte ed in primo luogo Camerino, città di storia millenaria e sede della prestigiosa Università che porta il suo nome, si sono da sempre distinti per le innumerevoli attività socio-culturali (teatrali, musicali, ricreative, educative, sportive...) alle quali davano un forte impulso e contributo le numerose associazioni attive. Sono attualmente oltre cento le associazioni presenti a Camerino, la maggior parte delle quali aveva la propria sede e organizzava le proprie attività nel centro storico, vero cuore pulsante della vita cittadina, centro di aggregazione e teatro del ricco calendario annuale delle manifestazioni.
Oggi, a seguito dei devastanti eventi sismici di agosto prima e di ottobre poi, il centro storico è distrutto e completamente da ricostruire, ed i ¾ delle associazioni non hanno più la propria sede. In particolare, sono ormai inutilizzabili il Teatro Filippo Marchetti, prezioso scrigno dall’acustica perfetta, che ha affascinato artisti di fama mondiale, il Cinema Ugo Betti, utilizzato dalla cittadinanza come sala polifunzionale per feste e cerimonie, nonché gli edifici del Comune, dell’Ateneo e dell’Arcidiocesi, spesso messe a disposizione delle associazioni ma anche utilizzati per incontri pubblici, manifestazioni ed eventi per la città e per tutto il territorio.
Le strutture cittadine ancora agibili sono ormai tutte occupate, vista l’emergenza abitativa e la necessità di spazi per le attività commerciali e le scuole. Per questo ad oggi è pressoché impossibile per le associazioni, linfa vitale della città, riuscire a trovare nuovi posti per riunirsi e continuare ad organizzare tutte le proprie iniziative.

20200727_185421.jpg
0457fd15-352c-4976-b026-e3978b89c029.jpg
quartiere 1.png
fb1.JPG
ar1.jpg
ATTESTATO-MATTONE.png
WhatsApp Image 2021-08-06 at 14.24.36.jpeg
WhatsApp Image 2021-08-03 at 19.21.20.jpeg
20210925_093548.jpg
0O2A7437 (1).jpg
unnamed.jpg
WhatsApp Image 2021-11-22 at 08.37.05.jpeg
20220203_IMG_8038.JPG
WhatsApp Image 2024-04-19 at 21.39_edited
20230930_141301
20240127_153743

Partners

Logo_Assm_Spa_web_retina.png

L’ASSM nasce, come Azienda Speciale Servizi Municipalizzati del Comune di Tolentino, nell’anno 1906, appena dopo la promulgazione del Regio T.U. del 1904 che consentiva ai Comuni di creare proprie imprese cui affidare servizi di tipo industriale: nel suo caso, la produzione e la distribuzione dell’energia elettrica, con il primo obiettivo di illuminare la città di Tolentino.

Anche la forma giuridica dell’ASSM si è evoluta nel tempo passando dall’originale Azienda Municipale ad Azienda Speciale nel 1994 e infine a S.p.A. interamente pubblica nel 2001; nel corso del 2003, sono entrati a far parte della compagine societaria, fino a quel momento limitata al Comune di Tolentino, i Comuni di Belforte del Chienti, di Caldarola, di Serrapetrona, di Camporotondo e di Cessapalombo. Nell’anno 2016 entra il Comune di Camerino ed infine nel 2018 si aggiungono i Comuni di Castelsantangelo sul Nera e di Valfornace.

“Interchange Flow– Scambi di comunità”

BANDO “Interscambi – Incontri e scambi di esperienze aggregative”

l’Associazione Iononcrollo ODV partecipa al progetto “Interchange Flow – Scambi di comunità”, che si sviluppa all’interno del bando regionale “Interscambi – Incontri e scambi di esperienze aggregative” nell’ambito del Dipartimento delle Politiche Giovanili e il servizio civile universale.

Il progetto “Interchange Flow” ha declinato questi obiettivi: rafforzare il protagonismo dei giovani nel ruolo di “innovatori sociali”, promuovere l’aggregazione e l’economia sociale, rafforzare le sinergie tra realtà associative, istituzioni e comunità, migliorare la conoscenza del territorio e, infine promuovere delle strategie per aumentare la “progettazione dal basso”.

20240505_190844.jpg
WhatsApp Image 2024-05-06 at 09.21.04 (3).jpeg

1 Maggio NOSTRANO

Vi aspettiamo il 1° maggio a sant’Angelo in Pontano, Piazzale Trento, dalle 17:30 in poi per un pomeriggio di musica e festa con Multiradio e DJ ALEX G

 

Evento finanziato dal progetto “Interchange Flow – Scambi di comunità”, che si sviluppa all’interno del bando regionale “Interscambi – Incontri e scambi di esperienze aggregative” nell’ambito del Dipartimento delle Politiche Giovanili e il servizio civile universale.

“W.H.Y.” Walking Helps Youth 

sezione in costruzione

Il progetto coinvolge giovani di età compresa tra 11 e 17 anni in un processo partecipato di formazione e sensibilizzazione su emergenze naturalistiche del territorio volto alla creazione di un cammino escursionistico
La progettazione delle altre avventure richiede ancora un po' di tempo. Restate sintonizzati e attenti !!! 
Usciranno delle belle opportunità gratuite per i giovani dai 13 ai 17 anni. 
#W.H.Y #IONONCROLLO

434644694_478921324461073_256349873807420828_n.jpg
434644694_478921324461073_256349873807420828_n.jpg
434644694_478921324461073_256349873807420828_n.jpg
434644694_478921324461073_256349873807420828_n.jpg
434592493_122113600508255242_5295193740013812475_n.jpg

LABORATORIO CARTOGRAFIA

4 APRILE

Con i laboratori di WHY lab cartografia, realizzati con i ragazzi del Liceo Sportivo Costanza Varano di Camerino, è partito ufficialmente il progetto WHYEcco in breve il progetto 👉 https://www.progettowhy.it/.../parte-ufficialmente-il...

421962399_428904529888125_3869808691195690551_n.jpg

LABORATORIO ORIENTEERING

13 MAGGIO

Continua il corposo progetto W.H.Y con una bella iniziativa tutta casalinga.

La progettazione delle altre avventure richiede ancora un po' di tempo. Restate sintonizzati e attenti !!!

Usciranno delle belle opportunità gratuite per i giovani dai 13 ai 17 anni.

#W.H.Y #IONONCROLLO

Nonni On-line

BANDO "MARCHE_ACTIVE@NET AL TEMPO DEL SISMA"

Evento finanziato dal progetto Marche active net al tempo del sisma realizzato, con il contributo della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le politiche della famiglia. In collaborazione con Associazione Stella, CSV Marche - Delegazione provinciale Macerata e Comune Di Camerino

20210731_201350.jpg

SAE CHE FESTA

Bellissima serata al SAE che FESTA, allegria e divertimento per il quarto appuntamento della festa d’estate per i nuovi quartieri SAE di Camerino!!

11.jpg

Laboratorio antichi mestieri

Pomeriggio al Vallicenter di interscambio culturale dove i "Nonni" hanno potuto insegnare a bambini e bambine gli antichi mestieri del Falegname, Sarto, Parrucchiere, Elettricista, Ceramista, Calzolaio, Estetista e Pastaio.

20211002_174712.jpg

Festa dei Nonni

Pomeriggio di allegria alla festa dei Nonni!! Un grazie speciale ai Maestri fisarmonicisti che hanno allietato la serata e ai Maestri dei laboratori che hanno trasmesso ai piccoli la passione per la pittura, il telaio, la pasta fatta in casa, uncinetto, biglietti di auguri e pasta di mais!!

WhatsApp Image 2021-10-24 at 14.33.41.jpeg

Raccontare Camerino

Il giro delle mura in compagnia di alcuni personaggi che hanno raccontato storie e aneddoti della Camerino del passato

ATTIVITA'

L’Associazione IoNonCrollo si prefigge come obiettivo primario la costruzione di un Quartiere delle Associazioni, che possa ospitare le attività di tutte le altre associazioni che ne faranno richiesta, per favorire la ricostruzione della comunità camerte e di tutto il territorio montano, che ha come punto di riferimento Camerino.

IMG-20171209-WA0004.jpg
1.jpg
IMG-20180421-WA0000.jpg

Promozione prodotti locali

Iniziative per la città

Informazione al cittadino

Youthquake voluntariato

Supporto dei giovani europei

Youthquake è un progetto di volontariato nato dopo i terremoti del 2016 e immaginato dalla ONG ARCS. Offre ai giovani la possibilità di recarsi in una delle regioni toccate da questa catastrofe e di prendere parte al recupero della vita sociale e culturale.

Questo progetto è diventato possibile grazie al sostegno finanziario dell'Unione Europea e del programma Erasmus + attraverso la piattaforma del Servizio Volontario Europeo supervisionato dall'Agenzia Nazionale di Giovani.

IoNonCrollo è una delle associazioni che ha aderito a questo progetto che inizia il 2017, della durata di tre anni. I volontari prendono parte a diverse missioni a Camerino e dintorni. Tra le attività c'è la realizzazione ex novo di un libro di cucina che coinvolge le persone che vivono nel S.A.E. (Soluzione Abitative in Emergenza). Come organizzazione senza scopo di lucro, è caro ai nostri cuori che condividere il frutto del proprio lavoro con quante più persone possibile. Il libro è disponibile in versione tascabile: non esitare a chiedercelo!